sabato 23 gennaio 2010

Ciambellone extra dark


In princicpio doveva essere la ciambella buona buona, perchè la panna stava per scadere. Mentre sfoglio la mega agenda ormai diventata un tomo, fra ricette appuntate e incollate vedo la ricetta di un ciambellone al cioccolato mai fatto, dò uno sguardo agli ingredienti, la panna non c'è, poco male, la metto al posto del burro :-), poi mi accorgo che ci sono troppe uove e io volevo un dolce non troppo grande, ok faccio mezza dose...
Morale della favola ho stravolto tutto perchè se la ricetta prevedeva sei uova io dimezzando ne ho messe quattro ( non chiedetemi perchè...ma ormai era andata) e insomma un ritocchino qui ed uno la è uscito questo ciambellone extra dark come i biscotti!

A posteriori devo dire che nulla viene per caso perchè poi il sottoscritto mi è servito per fare un'altra ricetta....( prossimamente su questo blog...)



Ingredienti:
4 uova
125 gr di zucchero
100 gr di fecola
1 cucchiaio di farina 00
75 gr di panna
100 gr di zucchero
mezzo limone grattugiato ( non omettetelo perchè ci sta troppo bene)
1/2 bustina di vaniglina
3/4 bustina di lievito per dolci
25 gr di cacao amaro + mezzo cucchiaio di zucchero
3-4 quadretti di cioccolato fondente ( a seconda della golosità)

Preparazione: fate fondere a bagnomaria il cioccolato, nel frattempo montate le uova intere con i 100 gr di zucchero, poi aggiungere la fecola, il cucchiaio di farina, il cacao miscelato con il mezzo cucchiaio di zucchero, la panna, gli aromi ed infine il lievito, una volta che tutto sarà omogeneo e bello spumoso, prendete uno stampo a ciambella, imburrato ed infarinato ed alternate cucchiaiate di impasto con cucchiaiate di cioccolato fuso, terminate con l'impasto ( altrimenti il cioccolato in superficie si brucia e prende di amaro).
Cuocere in forno preriscaldato  ventilato a 160° ( se statico a 180°) per circa 30-40 minuti, prova stecchino prima di sformarlo!

34 commenti:

  1. Mi succede sempre, vedo una ricetta, mi piace, me ne innamoro e poi la cambio in base alle esigenze...ma la tua la seguo alla lettera, è troppo bella a vedersi!!!!
    Buon W.E.

    RispondiElimina
  2. mmmmmm milla è golosissima e poi tutto quel cioccolato..questa è perfetta sia per la colazione ma anche per una serata a tutta golosita!!!adoro i ciambelloni e questo è super!!!baci imma

    RispondiElimina
  3. mamma mia milla questo ciambellone ha un aspetto tremendamente invitante! Sebra davvero scioclievolissimo. Ne assaggerei davvero volentieri una fettina, per la colazione di questo sabato mattina! Comunque le ricette che riescono un pò per caso, da una ispirazione improvvisa, sono sempre le migliori :D
    Bacioni
    fra

    RispondiElimina
  4. @ Matteo, Imma: ragazzi ci siamo praticamente sincronizzati, mentre io passavo dai vostri blog voi eravate sul mio!! Questa si che è telepatia!! buona domenica

    @ Fra: grazie Fra, buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
  5. un super ciambellone al super cioccolato...
    Complimenti..
    Deve essere spaziale... ;-)
    Matteo

    RispondiElimina
  6. ma che delizia di ciambellone... segno subito la ricetta!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  7. E' un continuo: dimezzo le dosi del burro, o addirittura lo sostituisco con l'olio, e metto meno uova, e cambio la pancetta col prosciutto e potrei continuare a lungo...
    Il tuo ciambellone è riuscitissimo!
    Ne prendo una fetta!
    Baci e buon week end Giovanna

    RispondiElimina
  8. Beh, direi che alla fine è venuta fuori una bellissima ciambella! Brava!

    RispondiElimina
  9. cara milla, ma com'è cioccolatoso! Che brava sei stata a riadattare tutto secondo voglia e necessità... è questa la vera arte in cucina no?

    RispondiElimina
  10. Complimento per il blog, ti ho inserito tra i miei amici. Questa torta è semplicemente deliziosa. Per il punto croce devi usare il lino per il punto croce, non quello strettissimo, costa un pochino e non è facile da reperire, a me lo prta mia sorella da Roma, ma ti assicuro che è molto più fine. fine. A presto, Clementina

    RispondiElimina
  11. l'estro serve a questo! ;-)

    RispondiElimina
  12. Veramente dark dark...ma buono buono questo ciambellone!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Eh si..nero nero..ma tanto goloso!!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. ma questo è super mega galattico! bravissima!

    RispondiElimina
  15. Hai davvero un bel blog, mi vieni a trovare su http://ifeelfood.blogspot.com/ ?? Mi piacerebbe averti tra i miei sostenitori e anche una tua opinione...sai sono proprio agli inizi !
    Ciao e grazie,
    Sara

    RispondiElimina
  16. accidneti è magnifico, anche io ogni tanto sperimento ma non cosi bene

    RispondiElimina
  17. Fantastico..golosissimo e super cioccolatoso come piace a me!Buona domenica!

    RispondiElimina
  18. vista la foto immagino il profumo! una bella ricetta davvero e praticamente senza glutine! Un cucchiaio di farina 00 la sostituisco facilmente, lavorerò sulla panna. Visto che ho finito con la cottura del pane, quasi quasi vado a prepararlo!
    Buona domenica!
    PS: complimenti per le foto! davvero brava!

    RispondiElimina
  19. troppo bello..chisssà che buono..segno segno..
    grazie.

    RispondiElimina
  20. Super questo ciambellone! poi così...cioccolatoso che meraviglia!!!
    Complimenti!!! :)

    RispondiElimina
  21. mmm goduriosa!!!il cioccolato è troppo una tentazione,ciao

    RispondiElimina
  22. E' proprio vero che non tutti i mali vengono per nuocere! Favoloso!!!

    RispondiElimina
  23. Questo we mi è successa una cosa analoga ehehehe
    Bello questo ciambellone e soprattutto mi stuzzica l'uso della panna al posto del burro.
    Segnato :)
    Buonissima giornata

    RispondiElimina
  24. buonissimo cioccolatoso da coccola, ottimo esperimento , da repilcare!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  25. Cioccolato: in qualsiasi versione per me è irresistibile e questa non me la lascio scappare di sicuro....

    A presto,
    Rita

    RispondiElimina
  26. Quanto sono belli questi rimapasti :)))
    Baci,

    wenny

    RispondiElimina
  27. mitico il ciambellone!!! :-D

    RispondiElimina
  28. Ottimo sto ciambellone!!!!! baci e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  29. Questo è il ciambellone ideale del mi marito! Mi segno la ricetta ;-) Lauradv

    RispondiElimina
  30. Per una cioccalata dipendente come me... questo dolce è piacere allo stato puro, troppo buono!
    Baci Alessandra.

    P.s. ho fatto i tuoi paninetti al latte... eccezionali!

    RispondiElimina
  31. E' una "malattia" molto diffusa il cambiare le ricette sul momento ^_^ A me non riesce di fare la stessa per più di due volte nello stesso modo, senza rimaneggiare qualcosa! E ogni tanto, per fortuna, ci scappa anche qualcosa meglio dell'originale. Beh, questa ciambella super cioccolatosa è stata un colpo irresistibile.
    Ciao Milla, piacere di averti conosciuta in modo così goloso...ho la sensazione che ripasserò spesso ^_^
    A presto...

    P.S. se ti va, mi trovi qui
    http://notedicioccolato.blogspot.com/
    mi farebbe piacere ricevere i tuoi consigli e suggerimenti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  32. Sai che ti dico? Che mi piace così cioccolatoso!!

    RispondiElimina
  33. @ Clementina: grazie, non sapevo che esistesse, cercherò di rintracciarlo, a presto!

    @ Fataricotta: sono già passata... ;-))

    @ Fabipasticcio: è vero, non ci avevo fatto caso, quasi un gluten free!

    @ Alessandra: sono contenta che ti siano piaciuti!

    @ Federica: piacere mio...adesso vengo a dare una sbirciatina :-))

    @ a tutti: grazie di essere passati, buona settimana!

    RispondiElimina
  34. Mhhh favoloso...mi fa venire l'acquolina!!!

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.