venerdì 8 maggio 2009

Flauti

L'idea di partenza non era questa, doveva essere un dolcino per chiudere il pasto di quelli ipercalorici che ci piacciono tanto, poi una volta sfornato mi sono accorta che la forma richiamava i famosi flauti, il sapore decisamente migliore, ma non per immodestia, ma perchè le merendine già pronte non è che siano così speciali, o sbaglio? E quindi ho deciso di chiamarlo con lo stesso nome, anche se non vuole essere una loro emulazione.
Ingredienti:
200 gr di farina 0
300 gr farina manitoba
5 ml di sale
7 gr di lievito di birra
75 gr zucchero semolato
50 gr di burro a pomata
225 ml di latte tiepido ( aggiungere lentamente perchè può non servire tutto)
1 uovo
Per la farcitura scegliere a piacere tra:
crema di nocciole ( io ovviamente nutella forever)
marmellata
burro fuso con zucchero di canna e frutta secca
Per la lucidatura:
40 gr di zucchero
60 ml di acqua
5 ml di acqua di fiori di arancio
Preparazione: mettere la farina, l'uovo, lo zucchero bianco, il lievito sciolto in parte del latte tiepido, il burro ed il sale nel Ken ed impastate a velocità minima per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto sofficie ed elastico. A questo punto trasferite l'impasto in una ciotola e fatelo lievitare, al caldo, coperto con un panno umido per un'ora, dovrà raddoppiare di dimensioni.
Riprendete l'impasto sgonfiatelo leggermente, distendetelo a rettangolo piegate in tre, poi girate di 90° e ripiegate nuovamente in tre parti, lasciate lievitare un'altra ora o se le volete per la mattina, mettetelo in frigo tutta la notte.
Trascorso l'ora stendete nuovamente l'impasto, dividetelo in porzioni di cirac 60 gr l'una, stendete a rettangolo e farcite a piacimento ( crema di nocciole, marmellata, burro fuso con zucchero di canna e frutta secca) poi avvolgete l'impasto su stesso ( tipo salame) , incidetelo con dei tagli obliqui e trasferitelo su una teglia con carta forno, lasciate lievitare nuovamente al caldo per 30-40 minuti, poi infornatelo a 170° per circa 10-15 minuti o comunque fino a doratura. Nel frattempo preparate la lucidatura facendo sobbollire l'acqua con lo zucchero fino a quando questo non si sarà sciolto, circa 2 minuti, poi spegnete ad aggiungete l'acqua di fiori d'arancio. Una volta sfornati spennellarli subito con la glassa oppure semplicemente con zucchero al velo.

30 commenti:

  1. A Sereeeeeee sei un attentato alla linea tu con questi flauti!!!! che buoniiiiiii :-))))))))

    RispondiElimina
  2. Faccio proprio bene a tenerti sott'occhio ;-)! Ottima ricetta!

    RispondiElimina
  3. Bè, qualunque fosse la tua idea iniziale...anche il risultato finale è riuscitissimo!! devono esssere proprio buonissimi!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. anche secondo me il risultato finale è perfetto!!! copio subito la ricetta!! un bacione.

    RispondiElimina
  5. Gnaaaaaammmm!!!che meraviglia!!!
    Bravissima!!!da provare!!!

    ciaooo

    RispondiElimina
  6. Fantastici!! e sicuramente niente a che vedere con le cose del super... i tuoi Flauti sono Super!!

    RispondiElimina
  7. ma sai che proprio ora per colazione ne ho mangiato uno di quelli confezionati e mi stavo chiedendo: ma come posso rifarli io?
    GRAZIEEEEEEEEEEE....
    e complimenti!

    RispondiElimina
  8. Brava sei riuscita riprodurla!

    RispondiElimina
  9. ma è un aricetta splendida...meravigliosa....belli da veder ottimi da mangiare....

    RispondiElimina
  10. huuuuuuuu che meravigliaaaa! ;-)
    te li rubo hehehehe
    buon we
    Pippi

    RispondiElimina
  11. ciao milla caspita sono uguali anzi anche piu buoni!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  12. Come possono, le merendine industriali assomigliare lontanamente a questa bontà, se vengono prodotte con ingredienti di plastica??????

    RispondiElimina
  13. sono meglio degli originali...scrivo subito la ricetta e provo a farli ....complimenti .bacio katia

    RispondiElimina
  14. * Claudia, Tania, Manu e Silvia, Micaela, Morena, Federica, Mary, Lo, Pippi, Imma, Pino, dolci chiacchiere : grazie!!

    * Betty: fammi sapere poi se ti sono piaciuti!

    RispondiElimina
  15. L'aspetto parla da solo invitantissimi!!!!!!
    COmplimenti !!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. a vederli sembrano decisamente più buoni dei flauti!!!! brava :D

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia!!!!! E poi questa fercitura di nocciole, che bontà!!!!!

    RispondiElimina
  18. non ho mai assaggiato gli originali, ma non ho dubbi che questi siano migliori!! l'aspetto è favoloso! li proverò!

    RispondiElimina
  19. senza ombra di dubbio il tuo flauti è decisamente molto ma molto meglio delle merendine, avanzano?

    RispondiElimina
  20. ottimi, milla!! li ho provati con l'erinnella (la nutella home made by erinni) e sono venuti strepitosi! grazie!!

    RispondiElimina
  21. ....beh io un piccolo concerto lo farei ! ;-)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  22. @ Lelli, LeCiorelle, Gunther, Stefi, Emilia: grazie..

    @ Ierinni: sono contenta che ti siano piaciuti, faccio un salto a vedere l'erinella...mi incuriosisce un sacco!!

    RispondiElimina
  23. Questa la voglio provare! A Mj arbano molto i Flauti e riuscire a farli in casa sarebbe una gran bella soddisfazione! Un bacio Laura

    RispondiElimina
  24. Laura: allora poi fammi sapere!

    RispondiElimina
  25. grazie mille per questa splendida ricetta!!!!
    li ho fatti oggi e sono già finiti!!
    li ho farciti con la nutella e con la crema cioccolato e nocciole del blog Al cibo commestibile, golosissima!!
    sono deliziosi, soffici, uno tira l'altro!
    tantissimi complimenti da tutti!!

    RispondiElimina
  26. @ Chiara: sono strafelice che vi siano venuti bene e che vi siano piaciuti, fa sempre piacere quando una ricetta viene provata e piace! A presto

    RispondiElimina
  27. DEVO assolutamente provarli^^ Sembrano deliziosi (e sono sicura che lo sono!!)...Farò avere mie notizie a ricetta effettuata :)

    RispondiElimina
  28. Da provare il prima possibile!! Ma non ho capito una cosa: il burro va inserito nelle pieghe come per i croissant??

    Grazie ;-)

    RispondiElimina
  29. No direttamente nell'impasto, grazie x avermi segnalato la svista, lo aggiungo subito.
    a presto

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.