domenica 13 ottobre 2013

Ice-cream bread


Buongiorno! Anche se il tempo non è dei migliori, anzi questa mattina presto è piovuto moltissimo, ma è sabato e quindi abbiamo poltrito fino a tardi  perché il cucciolo non va a scuola!!
E poi una bella colazione...stamattina con il plum-cake di gelato al forno dell'araba più famosa del web!!

Avevo adocchiato subito la ricetta di Stefania, quando l'aveva postata, ma era, almeno qui da noi, la prima settimana di vero caldo, tant'è che eravamo anche andati al mare tre giorni e di accendere il forno proprio non se ne parlava, anche perché i dolci così quando è caldo non mi attirano e sarebbe sicuramente rimasto lì...ma ieri...ieri è stato il giorno perfetto per tirarlo fuori dai miei cassetti della memoria!!

Infatti  ho dovuto mettere mano al freezer perché c'era scoppiata dentro una bottiglia di birra, messa lì la sera prima a freddarsi velocemente e poi dimenticata ( vi capita mai???), quindi visto che ormai avevo iniziato l'opera ho deciso di passare tutti i cassetti in rassegna ed ho trovato diversi rimasugli di gelato. Ho avuto un attimo di esitazione...perché mi dispiaceva buttarli, ma sapevo che da questo periodo in poi il gelato a casa mia praticamente non si mangia ( neanche quello home made, figuriamoci quello nei barattolini) e anche la gelatiera transita nel ripostiglio...quindi...cosa faccio?? E poi si è accesa la lampadina...ricercare il post e fare il dolce è stato un baleno ed un ottimo modo per finire tutto il gelato che avevo in frigo!!
La ricetta ripresa da Taste of Home dalla Stefy,  prevedeva un solo tipo di gelato, io avendo tipi diversi ho fatto un mix, non so come sia il risultato nell'altro modo, ma in questo non è stato niente male. Anche perché avendo usato anche le barrette gelato con le arachidi ed il mou, in alcune parti il dolce è risultato croccantino ed in altre cremoso. Insomma un'ottima ricetta anche per riciclare.

Ingredienti ( per uno stampo da plum-cake da 25x11 cm)
500 g di gelato meglio se a base cremosa (x raggiungere il peso io ho utilizzato i rimasugli che avevo in freezervale a dire: gusto cioccolato e torroncino, gusto: cioccolato e 2  barrette Snickers)
180 g di farina
2 cucchiaini colmi di lievito per dolci
1 cucchiaio di zucchero* ( assaggiate il composto e decidete se metterlo o meno)
* Stefania nel suo post avvertiva che il dolce non era assolutamente troppo dolce e consigliava di spolverarlo con zucchero al velo, dopo averlo assaggiato, ho deciso di aggiungere direttamente un cucchiaio di zucchero.

Preparazione:
Far ammorbidire il gelato a temperatura ambiente ma non farlo sciogliere completamente. Se avete anche del gelato in barretta  come me, fatele a pezzi, poi unite farina, zucchero e lievito amalgamate bene, ma velocemente con la frusta elettrica o manualmente per evitare grumi. Infornare a 180° per circa 40-45 minuti in forno preriscaldato.

21 commenti:

  1. Sono contenta che ti sia piaciuta, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver scovate e condiviso questa stranissima, ma buonissima ricetta!!

      Elimina
  2. L'ho vista anch'io .. e me la sono segnata questi ricetta mi piace tanto prima o poi la voglio provare!!!

    RispondiElimina
  3. Ossignur una bottiglia scopoiata in freezer?? mai capitato.. anche se a volte la dimentichiamo anche noi.. fino a farla ghiacciare! Ottimo sto dolce.. veramente goloso..smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo la nostra ha fatto pressione :-((

      Elimina
  4. Questa torta al gelato sta andando davvero fortissima, l'ho vista gia tante volte in giro e cattura sempre la mia attenzione, ti è venuta proprio bene e presto vorrei provarla anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece l'ho vista solo quella volta...non sono stata attenta :-)))

      Elimina
  5. Una torta fatta col gelato avanzato??? Che ideona! La segno immediatamente, grazie :-)

    RispondiElimina
  6. Deve essere buona! Io adoro il gelato, come potrei non provarla?? Grazie

    RispondiElimina
  7. Anch'io non ne sapevo niente.
    Buona idea!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia, ci affonderei i denti subitissimo

    RispondiElimina
  9. ottimoooooooooo...anche io ho dei rimasugli da smaltire...provero'! E la Stefy è una garanzia......

    RispondiElimina
  10. ottimo veramente, io l'ho fatto ed è squisitissssimo :)
    Baci

    RispondiElimina
  11. Io l'ho preparato è ottimo!! Un abbraccio e buona serata:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che sia piaciuto anche a te :-)

      Elimina
  12. ma la fantasia dei blogger non ha fine , e chi l'avrebbe detto un plumcake con il gelato! complimenti un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  13. accipicchia che bontà, non conoscevo questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Che golosità, da provare assolutamente ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Noooooo un cake fatto con il gelato?!?? meraviglioso!!! cosi' potro' fare fuori tutti i resti che ho in freezer. Fortuna che lo hai provato perche' la ricetta di Stefania mi era sfuggita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stato perfetto, pulizia del freezer in un colpo solo!!!

      Elimina
  16. Sono contenta che anche a te capitano le bottiglie scoppino nel congelatore!!!!! Mai visto un plumcake così originale, ne mangerei subito una fetta!

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.