mercoledì 10 dicembre 2008

Dolce al fondente con budino di pistacchio

Domenica dolce domenica, ancora meglio quando la passi da mamma e papà in compagnia di amici..al pranzetto ha pensato la cuoca Nany ( come chiama la nonna il mio Lula), ovviamente non soddisfatta del risultato che secondo lei non è mai all'altezza, ed invece vi assicuro che lo è eccome....mentre al dolce ci ho pensato io....l'idea è venuta sabato mattina quando, sempre con la Nany e Lula andiamo a fare la spesa e negli scaffali vedo un budino verde, incuriosita mi avvicino, non avevo mai visto il budino al pistacchio ( perdonate, ma abito in un paese e le novità a volte arrivano un pò dopo :-))) , al che mi si è accesa subito la lampadina di come poteva essere abbinato al mio dolce al cioccolato...verde brillante contro nero, pistacchio, cioccolato...insomma un classico... Detto fatto, domani dolce al cioccolato senza farina e quindi morbido morbido da assaporare, ed invece che in abbinamento con la solita panna montata ( che neanche mi piace e che quindi non ci metto mai ;-)) con il budino al pistacchio...

Questa la ricetta:
4 uova
200 gr di zucchero a velo, ma se non lo avete va benissimo il semolato
1 bustina di vanillina
200 gr di cioccolato fondente
1 noce piccola di burro ( per sciogliere il cioccolato)

Preparazione: sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto che "scrive", nel frattempo sciogliete a bagno maria il cioccolato spezzettato insieme al burro. Unite poi il composto ai tuorli amalgamando molto bene, aggiungere la vaniglina ed infine gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Cuocete in una placca rivestita con carta da forno bagnata e strizzata a 180° per circa 35 minuti, deve rimanere morbido all'interno, quindi trascorso il tempo sfornatelo (qui non vale la prova stecchino!!)
Attenzione quando lo togliete dalla placca, aspettate che sia freddo, perchè non contenendo farina si rompe facilmente. La superficie del dolce tende a screpolarsi, ciò è normale. Servitelo freddo, spolverizzato con zucchero a velo. Meglio se lo preparate la mattina per la sera. O la sera per il giorno dopo, più sta lì e più è buono...la ricetta la devo ad una cara amica e collega, Rosy.

Per il budino, lo trovate negli scaffali al super, nota marca di preparati per dolci...seguite le istruzioni ed il gioco è fatto...non dimenticate di guarnire con pistacchi tritati grossolanamente, danno sapore e contrastano piacevolmente la consistenza del budino...che detto fra di noi altrimenti saprebbe di poco;-))!!

28 commenti:

  1. ma che bella idea quella di accompagnare la torta al cioccolato con il budino ai pistacchi...brava! due gusti che si sposano benissimo!

    RispondiElimina
  2. non uno ma due dolci uno più buono dell'altro, un boccone di qua un boccone di la

    RispondiElimina
  3. L'abbinamento cromatico è davvero carino!! Ma anche l'accostamento dei sapori non è da meno. Molto, molto bello.

    Ciao
    Alex

    RispondiElimina
  4. Questa torta e' la fine del mondo! La faccio spessissimo per i miei figli che la adorano e perche' e' anche l'unica che mangiano.
    Bella l'idea di abbinarla ad un budino!
    Bravissima Milla, buona giornata.

    P.S. Belli anche i biscotti sotto!

    RispondiElimina
  5. ma che buonissimo dessert!! un accostamento davvvero originale..e poi che colori!!
    un'idea fantastica per un fine cena con ospiti!!
    bravissima!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Mi ispira troppissimo sia il budino che il dolce al cioccolato, ed insieme stanno divinamente!

    RispondiElimina
  7. ma è bellissimo questo piatto!!! da veri goduriosi i miei preferiti!!! adoro le accoppiate di dolci!!! un bacio e grazie per essere passata da me!!!

    RispondiElimina
  8. due dolci insieme non puoi presentarmeli così!!!! che acquolina!!! me li mangerei entrambi! baci

    RispondiElimina
  9. buonissimi emtrambi,anche se il dolce mi fa'piedino...

    RispondiElimina
  10. che bei colori!!abbinamento perfetto!io tengo molto alla presentazione estetica di un piatto e questo dolce è davvero d'effetto!

    RispondiElimina
  11. Ciao Milla! Accostamento cromatico perfetto!! Anch'io abito in un paesino e questo budino per me è una novità...
    Questa torta al cioccolato quindi assomiglia molto ad una tenerina o sbaglio? Ultimamente ho una passione enorme per i dolci fondenti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. la torta si sa è ottima poi cosi cioccolatosi e fantastico il budino ..non sapevo che si potesse fare al pistacchio buona!

    RispondiElimina
  13. Questa me la salvo tra le vostre ricettine sfiziose da provare... sembra proprio buona e semplice!!!! :-)

    RispondiElimina
  14. Incredibile, mi è venuta in mano la scatola del budino al pistacchio oggi pomeriggio, è lì posteggiato da un pò nella credenza..
    e stasera ecco qua come utilizzarlo...è destino!!
    grazie della ricetta di questa favolosa torta al cioccolato senza farina..
    è già memorizzata!!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo abbinamento....ma la torta mi ha incuriosita tantissimo......da provare!!! ;-9
    Bacioni

    RispondiElimina
  16. Un doppio dolce..che bonta'..!!

    RispondiElimina
  17. @ Susina, Gunther, Cuoche dell'altro mondo, Marilena, Manu e Silvia, Sweetcook, Micaela, Mirtilla, Unika, Vale, Antonella, Dual: grazie!!!:-)

    @ Manu: figurati, un vero piacere, ripasserò presto, un bacio!!

    @ Camomilla: siè praticamente una tenerina, però mi sembra che nellatenerina ci vada ameno un cucchiaio di farina, qui invece niente!

    @ Mary: si anche pr e è stata una novità mai visto prima!

    @ Claudia: vai tranquilla, di sicuro effetto e poi buonissima..

    @ Morè: non credo che succeda niente per caso...ah mi raccomando poi dimmi se la trorta e l'abbinamento ti sono piaciuti!

    RispondiElimina
  18. @ Pino: mangia una fetta di dolce così ti riprendi!!

    RispondiElimina
  19. wow milla spettacolare daccero nn so che scegliere...va be tutti e 2:-)bacioni imma

    RispondiElimina
  20. che spettacolo Milla..... viva la fantasia!!!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia id dessert hai creato..cioccolato e pistacchio sono deliziosi insieme!

    RispondiElimina
  22. Ciao Milla satvo sbirciando per fare una torta all'ultimo minuto,ma mi sembra che manchi il peso del burro..forse basta quel tanto per far sciolgiere il cioccolato? ne approffitto per farti gli auguri di un felice e prospero 2009. anna maria

    RispondiElimina
  23. Ho rifatto nel we il dolce al cioccolato. Spettacolare nel sapore. Per l'estetica hai ragione tende a "screpolarsi" ma il sapore da veramente dipendenza.
    Thanks ed alla prox :-)

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  25. Ciao Milla,
    ho rifatto il dolce al fondente ed è venuto spettacolare. Ti confermo che il sapore davvero induce dipendenza. Anche a me si è un pò screpolata in superficie ma meritava davvero!

    Thanks ed alla prox

    Mario

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.