giovedì 17 dicembre 2009

Schiacciatine aromatiche



Innanzitutto scusate la latitanza, ma cause di forza maggiore mi hanno tenuta lontana dal mio e dai vostri  blog e sarà così ancora per qualche giorno...ma poi recupererò!!

Questa è una delle merendine preferite di Luca, le ha fatta la prima volta la nonna Ella dopodichè visto l'alto gradimento ricevuto dal pargolo mi sono fatta passare la ricetta ispirata da un numero del 1994 della " Cucina Italiana".



A me piacciono anche così, ma la ricetta originale prevede la farcitura. Si prestano molto bene per un buffet, perchè possono essere preparate in largo anticipo e farcite all'ultimo momento oppure congelate sia prima che dopo la cottura.

Ingredienti per circa 45 pezzi:
1 Kg di farina 0 più un poco per la spianatoia
50 gr di lievito di birra
mezzo litro d'acqua ( aggiungere lentamente, in base al tipo di farina può servire anche meno)
15 gr di sale fino più quello per rispolverarle
trito aromatico ( salvia e rosmarino, maggiorana in minor quantità)
olio evo

Per farcire: robiola + fesa di tacchino arrosto oppure bresaola, salame campagnolo o salsa tonnata.




Preparazione: nell'impastatrice mettere la farina, il lievito sciolto in poca acqua tiepida, un cucchiao e mezzo di trito aromatico e per ultimo il sale. Azionare alla velocità media ed aggiungere lentamente la restante acqua, lavorate per una decina di minuti  fino ad aver un impasto omogeneo ed elastico. A questo punto prendete il panetto, incidetelo a croce e fatelo lievitare per circa un'ora in un luogo caldo coperto con un telo umido.

Trascorso il tempo fate le pieghe del primo tipo di Adriano lasciate lievitare coperto a campana per un'altra ventina di minuti poi  dividete la pasta in 45 bocconcini che allargerete a focaccina e schiaccerete contro la spianatoia infarinata.

Pennellate le schiacciatine con un'emulsione di acqua ed olio miscelati in eguale quantità, punteggiatele premendo con il pollice, cospargetele con un pizzico di sale fino e poi trasferite sulla placca del forno rivestita con carta forno.

A questo punto accendete il forno e portatelo a 200°, cuocetele per circa 10 minuti o comunque fino a doratura. Una volta sfornate potranno essere mangiate tiepide se non farcite, altrimenti lascatele freddare, dividetele in due e farcitele a piacere.

37 commenti:

  1. Cara Milla,
    che piacere vedere che ti riaffacci :)
    Non scusarti, arriveranno tempi migliori e tranquilli, durante i quali la lettura e la scrittura potranno essere serene e senza limiti di tempo!
    Splendide queste schiacciatine: pensa che anch'io ho pubblicato una focaccetta!
    Buona notte,

    wenny

    RispondiElimina
  2. Che carine!!!
    CHi sa ce buone anche !

    RispondiElimina
  3. Bontà profumatissima...proverò a realizzarle con il lievito madre:-)
    Baciiiiiiii

    RispondiElimina
  4. Uuuh che buone, altro che quelle comprate!!!!

    RispondiElimina
  5. Pratiche e versatili anche in sostituzione del pane per antipasti o spuntini!
    Grazie per averci condiviso un ottimo spunto da poterci rivendere eventualmente in questi giorni...visto anche la possibilità di preparare tutto in anticipo ;)
    Buonissima giornata :)

    RispondiElimina
  6. Ciao! Bentornata!!le focaccine sono carinissime e sicuramente buonissime!immagiono che calde siano una goduria!baci!

    RispondiElimina
  7. Ben tornata! Queste schiacciatine hanno un aspetto davvero molto invitante!
    potrei mangiarne un pezzo già ora?
    PS ho notato solo ora l'header...bellissimo, veramente molto elegante!
    Bacioni
    CAstagna

    RispondiElimina
  8. Ottime! terrò presente per la merenda della mia figliola...bisogna sempre variare!!!

    RispondiElimina
  9. Una buonissima idea per i prossimi buffet tra amici!

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono tanto tanto queste cosine ...

    RispondiElimina
  11. ottime, i "pani e affini" aromatizzati mi piacciono un casino!!!!

    RispondiElimina
  12. Ma che belle che sono! davvero sfiziosissime!! e sempli da preparare! altro che merenda!!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Penso proprio che siano buonissime !

    RispondiElimina
  14. Sere ciaooo.. non scuarti.. l'importante è che tu stia bene!! Ottime ste schiacciatine.. Un bacione ;-)

    RispondiElimina
  15. Sere ciaooo.. non scuarti.. l'importante è che tu stia bene!! Ottime ste schiacciatine.. Un bacione ;-)

    RispondiElimina
  16. Bellissima idea per la merenda, e non solo!

    RispondiElimina
  17. che buone, da tenere presenti per accompagnare l'antipasto per questi giorni di festa
    BRAVISSIMAAA
    bacioni
    Fiorella

    RispondiElimina
  18. golosissime e soprattutto facili (per me é di vitale importanza!!)!!!
    Complimenti e a presto!

    RispondiElimina
  19. Che buone Milla! Brava! Buon fine settimana!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  20. Cara Milla, bentornata e bentornata con questa ricetta sfiziosissima. Le tue schiacciatine sono irresistibili con quel trito di erbe aromatiche o anche solo col rosmarino, ne immaginiamo il profumo. Nel fine settimana di solito impastiamo il pane, ci sa tanto che domani sforneremo anche delle schiacciatine.
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  21. Mi piacciono molto le preparazioni riche di aromi, il profumo che si sente in cottura inebria! A presto Milla!

    RispondiElimina
  22. @ Wennycara: grazie :-) appena posso passo a vedere la tua focaccetta. un bacio

    @ Zucchero filato, Castagna e Albicocca, Gloria, Sunflowers, Manu&Silvia, Ale, Marta, MariaCristina, FeF, Mimmi, Federica, Maria, Tania: grazie!

    @ Pagnottella: ottima idea, poi fammi sapere la quantità del lievito madre ed il risultato!

    @ ELel: sicuramente si, almeno sappiamo cosa c'è dentro e cosa si mangia ;-)

    @ Gambetto: Si sono perfette al posto del pane, anche io le sfrutterò per questi giorni di festa! a presto

    @ Sofy: grazie, calde sono buonissime, croccantine e profumate...una non basta di certo...;-))

    @ Simo: sono d'accordo con te, anche io cerco di variare il più possibile e sempre con prodotti genuini, per quanto possibile!

    @ Maurina, matteo: a chi lo dici...

    @ Claudia: grazie Cla, a presto, un bacio!

    @ Luca&Sabrina: grazie ragazzi, se le fate poi fatemi sapere il risultato!


    BUON FINE SETTIMANA A TUTTI!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Milla e grazie della visita al mio blog. Queste schiacciatine sono un'ottima idea per il buffet di San Silvestro. Come dici tu io penso di farcirle con diversi ripieni. Comunque grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  24. da provare.
    di sicuro.
    Buon Natale!

    RispondiElimina
  25. Cara Milla,
    Auguro un bellissimo Natale ed un felicissimo Anno Nuovo a te e alla tua famiglia!
    Ciao
    Aniko

    RispondiElimina
  26. Cara milla, ti faccio tanti auguri di buone feste e spero di rileggerti al più presto!

    RispondiElimina
  27. Tanti auguri di Buon Natale!

    RispondiElimina
  28. Ciao Serena! Mi erano sfuggite le tue schiacciatine, ma voglio rimediare subito...se le preparo un giorno prima, si mantengono morbide o mi consigli di surgelarle?
    La raccolta sul finochio scade il 30....ce la fai a postare? Vorrei tanto che tu partecipassi ;)
    Un bacione e a presto!
    p.s. ho comprato l'attrezzo per gli spatzle! ;)

    RispondiElimina
  29. Arieccomi....ce la fai entro il 15?
    Piccola proroga causa feste! ;))
    Smackkk

    RispondiElimina
  30. @ Anto: sei una grande!!! Certo che ce la faccio, ce la devo fare per forza!!! Tvb, un baciotto, sono troppo contenta di questa proroga!!! :-)))

    @ Tina, Gaia, Maria, Iana, Chiara, Aniko: augurissimi anche a voi e grazie per essere passate!

    RispondiElimina
  31. Ciao Milla, ti capisco benissimo...
    Tanti tanti auguri ancora e grazie per queste profumatissime schicciatine.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  32. E' ufficialeeeee, scadenza prorogata!!!
    Tvb anche io!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  33. Appena sfornate per stasera.....
    profumo inebriante e sapore.....
    ottimo! ;))
    Buon anno!!!

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.