sabato 4 agosto 2012

Pangoccioli home made


Anche questa è una di quelle ricette che a casa vanno per la maggiore, sia perchè si prestano bene per colazione o  merenda, sia perchè se ne possono preparare velocemente in quantità ed una volta cotti congelarli; in questo modo ho sempre la scorta per un'emergenza, stessa cosa faccio con i muffins.

Anche di questa famosa merendina nel web impazzano varie ricette, questa secondo me è perfetta  ho aggiustato nel tempo un pò lo zucchero e aggiunto il burro; in questo modo se avrete l'accortezza di riporli in un sacchettino di plastica sigillato anche il giorno dopo saranno morbidissimi.


Ingredienti:
250 gr di latte ( meglio se intero) + qb per spennellare
500 gr di farina (200 gr  manitoba " Lo Conte" e 300 gr  00)
75 gr di zucchero
1 cucchiaino di miele
1 cubetto di lievito di birra
50 gr di burro
1 pizzico di sale
1 uovo intero
150 gr di gocce di cioccolato o cioccolato fondente tagliato a pezzettoni

Preparazione con il Bimby:
versare il latte nel boccale, aggiungere il lievito e sciogliere a vel 2 per 2 minuti a 37° mettere da parte. Senza pulire il boccale mettere la farina, lo zucchero, l'uovo ed il sale, amalgamare: 1 min. vel. 4. A questo punto unire il latte al composto: 30 sec. vel. 4, aggiungere il burro, impastare: 3 min. vel. spiga. Prelevare il composto e metterlo a lievitare in luogo caldo per circa un'ora coperto da un canovaccio umido. Dopo la lievitazione stendere la pasta  mettere le gocce di cioccolato e impastare bene, far lievitare nuovamente un'altra mezz'ora poi formare delle piccole palline (circa 30-35 gr l'una non di più altrimenti diventano enormi) e metterle su una teglia con carta da forno, spennellarle con acqua e  latte e far lievitare  per un'altra ora. Prima di infornare spennellare nuovamente la superficie di ogni panino con il latte, poi cuocere in forno preriscaldato a 170° per 10 minuti circa ( dipende dal forno e dalle dimensioni). 
Per renderli ancora più morbidi vi consiglio di spennellarli nuovamente con acqua e latte anche dopo averli tirati fuori dal forno. 

Preparazione manuale:
sciogliere il lievito nel latte tiepido, a parte mettere la farina, lo zucchero, l'uovo ed il sale ed amalgamare, a questo punto unire il latte al composto,  aggiungere il burro ed impastare energicamente per qualche minuto fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Mettere a lievitare in luogo caldo per circa un'ora coperto da un canovaccio umido.
Dopo la lievitazione stendere la pasta  mettere le gocce di cioccolato e impastare bene, far lievitare nuovamente un'altra mezz'ora poi formare delle piccole palline (circa 30-35 gr l'una non di più altrimenti diventano enormi) e metterle su una teglia con carta da forno, spennellarle con acqua e  latte e far lievitare  per un'altra ora. Prima di infornare spennellare nuovamente la superficie di ogni panino con il latte, poi cuocere in forno preriscaldato a 170° per 10 minuti circa ( dipende dal forno e dalle dimensioni). 

 Consiglio: per renderli ancora più morbidi vi consiglio di spennellarli nuovamente con poca acqua e latte anche dopo averli tirati fuori dal forno.  


11 commenti:

  1. Buonissimi i pangoccioli e a te sembrano usciti perfettamente!!! Brava

    RispondiElimina
  2. La mia merendina preferita homemade! Bellissimi :)

    RispondiElimina
  3. ma che belli e buoni, segno!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi, morbidissimi!! Stupenda colazione!

    RispondiElimina
  5. Succede sempre anche a me di trovare un'idea interessante in giro e di stravolgerla, talvolta, completamente, creandone una molto più "mia"!
    E' il bello dello scambio che facciamo anche noi, no?! ^_^
    Grazie mille per il pensiero che sei passata a lasciarmi, è un piacere fare la tua conoscenza, soprattutto perché dando uno sguardo al tuo blog ho notato tante idee interessanti ed eleganti!
    Buona domenica e a presto! ^_^

    RispondiElimina
  6. Li adoro e proverò di sicuro questa versione!
    bacioni!

    RispondiElimina
  7. Sono sicura che è una bellissima ricetta :) aggiustata nel tempo sicuramente una delle migliori :)

    RispondiElimina
  8. una vera delizia, complimenti,un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  9. Per una merenda deliziosa! Complimenti ancora, anche questa ricetta è da sperimentare;-), un saluto

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.